LUN-VEN 8.00/19.30
    Tel: 0461-829530

      Registrati  

Forum medico-legale

Il punto di riferimento italiano per la consulenza online gratuita.

× Formula qui le tue domande in merito alla valutazione della percentuale di invalidità civile.

normal invalidita' civile

  • wally211
  • Avatar di wally211 Autore della discussione
  • Offline
  • Paziente
  • Paziente
Di più
14/12/2013 11:01 #146 da wally211
invalidita' civile è stato creato da wally211
Egregio dottore buongiorno,
la contatto perche' avrei bisogno di chiarimenti per quanto segue:
nel 1988 sono stato operato al legamento crociato anteriore del ginocchio sx,attualmente soffro di continui dolori al ginocchio sx ed alla schiena,per quanto riguarda il ginocchio il referto della rm descrive una notevole usura del menisco mediale che appare estremamente assotigliato e laterizzato,esiti di ricostruzione chirurgica del legamento crociato anteriore e lieve sublussazione anteriore del piatto tibiale,gonoartrosi femoro-rotulea con parziale usura ella cartilagine che ricopre la faccetta articolare mediale della rotula e minima aereola di sofferenza ossea subcondrale in prossimita' della cresta mediana della rotula stessa ,osteofitosi della troclea femorale,condropatia femoro tibiale specie mediale con circoscritta area di sofferenza ossea subconfrale alla periferia dell'emipiatto tibiale mediale,gonartrosi del comparto mediale con apposizione osteofitica marginale,lieve varismo del ginocchio.
Da una rx della colonna cervicale e lombosacrale risulta (rachide cervicale) una riduzione della lordosi che tende alla rettificazione,conservato l'allineamento posteriore dei corpi vertebrali,discrete note di artrosi,prevalentemente somatica,con osteofitosi marginale-anteriore al tratto distale,discopatia coronica degenerativa in c5-c6;(rachide lombosacrale) lieve rotazione sinistrosa dei metameri lombari,riduzione della fisiologica lordosi con allineamento posteriore dei corpi vertebrali conservato,discrete note di spondilo artrosi osteofitica,lieve riduzione d'ampiezza dello spazio discale pre-sacrale.
Vorrei sapere se posso richiedere qualche tipo di invalidita' e/o l'assegno di inabilita' temporanea al lavoro(io sono direttore di un superstore e lavoro almeno 9-10 ore al giorno trascorrendo la maggior parte di questo tempo in piedi).
Le chiedo inoltre essendo titolare di una ppo militare di 8 cat. derivante da un infortunio subito durante il servizio di leva,riconosciuto causa di servizio,a seguito del quale ho subito l'intervento al legamento,se posso richiedere l'aggravamento e a quale categoria potrei essere assegnato e se posso collegare gli attuali problemi alla schiena al problema iniziale del ginocchio.
Mi scuso per essermi dillungato e la ringrazio anticipatamente.

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

  • Dr. Odorizzi Flavio
  • Avatar di Flavio Odorizzi Medico legale

Fissa un appuntamento con il Dr. Odorizzi

LUN-VEN 8.00/19.30
    Tel: 0461-829530

Discussioni simili

DiscussioneRilevanzaData ultimo messaggio
invalidità civile2.08Venerdì, 16 Novembre 2012
Invalidità civile2.08Domenica, 05 Aprile 2015
Invalidità Civile2.08Domenica, 05 Marzo 2017
invalidità civile2.08Giovedì, 23 Luglio 2015
Invalidità civile2.08Domenica, 03 Aprile 2016
Invalidità civile2.08Venerdì, 29 Gennaio 2016
% invalidità civile2.08Sabato, 22 Ottobre 2016
Invalidità civile2.08Domenica, 19 Febbraio 2017
Invalidità civile2.08Domenica, 05 Marzo 2017
Invalidità civile2.08Domenica, 26 Marzo 2017
Di più
25/12/2013 16:36 #147 da Flavio Odorizzi
Risposta da Flavio Odorizzi al topic invalidita' civile
Caro paziente, credo che la soluzione migliore sia richiedere l'aggravamento della PP di privilegio.
Per quanto riguarda l'invalidità civile, considerando il fatto che le menomazioni derivanti da causa di serviio devono essere escluse dal calcolo complessivo dell'invalidità, non è prospettabile il raggiugimento della soglia del 46% che le darebbe diritto all'inserimento nelle liste per il collocamento obbligatorio al lavoro.
Forse potrebbe aspirare ad un 34% che le darebbe diritto agli ausili ( ginocchiere, plantari).
Per quanto riguarda l'INPS ritengo dia difficile ipotizzare il raggiungimento di una riduzione della capacità lavorativa in misura inferiore a 1/"3 che le darebbe titolo a pensione di invalidità INPS.

Cari saluti


Flavio Odorizzi

Medico chirurgo, specialista in medicina legale e delle assicurazioni a Trento e Bolzano.
Ringraziano per il messaggio: wally211

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

  • wally211
  • Avatar di wally211 Autore della discussione
  • Offline
  • Paziente
  • Paziente
Di più
25/12/2013 17:42 #149 da wally211
Risposta da wally211 al topic invalidita' civile
Egregio dottore,
la ringrazio per la sua cortese e precisa risposta,nella precedente discussione ho omesso di indicare che ad inizio ottobre ho subito un intervento di asportazione del menisco dello stesso ginocchio e che attualmente ancora ho notevoli difficolta'di deambualzione (devo usare un tutore e spesso una stampella),avverto forti dolori nella parte mediale e mi mancano dei gradi sia in estensione che in flessione;piu' ortopedici che ho consultato mi hanno paventato come unica soluzione una protesi totale del ginocchio che pero' risulta sconsigliabile per l'eta' e quindi dovrei cercare di 'tirare avanti' con cicli di infiltrazioni e antidolorifici.
Considerando quanto aggiunto e e considerando che gran parte della mia attivita' lavorativa si svolge in piedi(almeno 8 ore al giorno)e quindi la mia patologia mi limita notevolmente nello svolgrere le normali mansioni crede che le percentuali che mi ha indicato possano variare?Mi e' stato indicato da un patronato di fare domanda di un assegno di temporanea inabilita' lavorativa,crede che sia una via perseguibile?
Infine,in base alla sua esperienza,secondo lei a quale categoria di ppo potrei aspirare?
La ringrazio infinitamente per la sua cortesia.

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

Di più
26/12/2013 10:22 #151 da Flavio Odorizzi
Risposta da Flavio Odorizzi al topic invalidita' civile
Alla luce di queste ultime notizie credo che potrebbe essere utile procedere alla presentazione di un'istanza all'INPS per ottenere l'assegno di invalidità ma le confermo che la strada che io vorrei seguisse è quella della richiesta di un aggravamento della pensionistica di privilegio. Tale istituto è stato di fatto abolito da una delle ultime finanziarie ma non ha cancellato la possibilità di richiedere aggravamenti per i benefici già in essere.


Cari saluti


Flavio

Medico chirurgo, specialista in medicina legale e delle assicurazioni a Trento e Bolzano.
Ringraziano per il messaggio: wally211

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.