Forum medico-legale

Il punto di riferimento italiano per la consulenza medico-legale online gratuita.

× Il Dr. Odorizzi è Presidente della Commissione medico-legale per l'accertamento dell'handicap e si occupa di valutazione, sia per i pazienti infradiciottenni, per gli ultrasessantacinquenni, per gli adulti e per i pazienti oncologici.

L104/92, valutazione.

  • lele
  • Avatar di lele Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
10/06/2016 09:16 #682 da lele
L104/92, valutazione. è stato creato da lele
Gent.le Dott.
prima di richiedere una ulteriore visita presso l'apposita commissione, vorrei il suo parere in merito.
Nel 2008 ho avuto un LNH al III stadio, curato con RCHOP, mi fu riconosciuta la 104 grave e l'invalidità al 100%.
Alla revisione, dopo 3 anni, essendo in remissione il linfoma, l'invalidità è stata ridotta al 50% e alla 104 è stata tolto lo stato di gravità.
Nel 2013, purtroppo, il LNH si è ripresentato, stadio IA, curato con RCHOP e radioterapia, quindi ho rifatto la trafile per il riconoscimento
dell'invalidità e della 104.
Mi fu riconosciuta l'invalidità al 100% (L118/71) ma non mi fu riconosciuta la 104 grave, ero in piena terapia quando feci la domanda e la visita.
La cosa mi ha lasciato perplesso, credevo che la condizione di paziente oncologico sottoposto a chemioterapia comportasse, automaticamente, la
condizione di gravità per la 104, evidentemente mi sbagliavo.
Successivamente alla visita e al secondo LNH mi è stata riscontrata una insufficenza cardiaca, ingrossamento del ventricolo sx e riduzione della
F/E al 35-40%, indotta da chemio ed irreversibile per la quale prendo ACE inibitori, betabloccanti e diuretici.
Alla visita di revisione dell'invalidità, aprile 2016, mi è stato riconosciuta la condizione di invalido al 100% art.2 e 12 L118/71 senza revisione.
Visto che in presenza del secondo linfoma non mi era stata concessa la condizione di gravità, la situazione, causa il riscontro dell'insufficenza
cardiaca, è cambiata?
Ritiene ci siano gli estremi e, purtroppo, le condizioni per richiedere un'altra volta la 104 grave?
Con estrema sincerità i 3 giorni mesnili, sto ancora lavorando, sono molto utili per poter effettuare tutte le visite e i controlli che
il follow up richiede e per poter rifiatare.
La ringrazio per il tempo che dedica, gratuitamente, ai pazienti ed a queste problematiche.
Saluti
Lele

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

  • Flavio Odorizzi
  • Avatar di Flavio Odorizzi
da Flavio Odorizzi
Fissa un appuntamento con il Dr. Odorizzi

LUN-VEN 8.00/19.30
    Tel: +39 371-4103451


Medico chirurgo, specialista in medicina legale e delle assicurazioni a Trento e Bolzano.
 
Di più
19/07/2016 17:39 #707 da Flavio Odorizzi
Risposta da Flavio Odorizzi al topic L104/92, valutazione.
Caro paziente, non so che dire, qui pare che ognuno abbia scelto di valutare il Suo caso senza attenersi a quanto usualmente adottato in queste occasioni.

Posso condividere la riduzione dell'invalidità al 50% dopo la remissione post CHT ma non posso in alcun modo giustificare il fatto che non Le sia stata riconosciuta la gravità dell'handicap durante la ricaduta e il trattamento CHT e RT.
Il riconoscimento della gravità dell'handicap le avrebbe dato diritto non solo a tre giorni di permesso mensile ma anche alla riduzione del monte ore giornaliero in misura di due ore.

Non condivido sinceramente nemmeno il fatto che la Commissione Le abbia riconosciuto una permanente invalidità del 100% senza disporre revisione.
Sarebbe stata più congrua una valutazione del 75% che le avrebbe comunque dato dei benefici pensionistici.

La situazione odierna non configura invece, a mio parere, una condizione di gravità dell'handicap.

Cari saluti

Flavio

Medico chirurgo, specialista in medicina legale e delle assicurazioni a Trento e Bolzano.

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

  • lele
  • Avatar di lele Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
Di più
20/07/2016 08:52 #709 da lele
Risposta da lele al topic L104/92, valutazione.
Gent.le Dott.,
La ringrazio per la risposta, data la situazione odierna, che non configura una condizione di gravità, eviterò di effettuare una ulteriore , inutile, richiesta di visita.

Saluti

Lele

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

Di più
31/01/2021 12:34 #2022 da Flavio Odorizzi
Risposta da Flavio Odorizzi al topic L104/92, valutazione.
Caro paziente, se ora il linfoma è in remissione credo che non ci siano nemmeno i requisiti per la conferma del 100% di invalidità.
Del pari ora non ci sarebbero nemmeno i requisiti per il riconoscimento della gravità dell'handicap, requisiti che erano invece presente nel
momento in cui si era verificata la ricaduta e lei aveva ripreso la CHT.

Cari saluti

Flavio

Medico chirurgo, specialista in medicina legale e delle assicurazioni a Trento e Bolzano.

Per favore Accedi o Crea un account per inserire messaggi nel forum.

Discussioni simili

DiscussioneRilevanzaData ultimo messaggio
Valutazione % invalidità3.07Giovedì, 18 Giugno 2015
valutazione invalidita3.07Mercoledì, 23 Settembre 2015
Valutazione % invalidità3.07Domenica, 22 Novembre 2015
Valutazione percentuale3.07Domenica, 25 Dicembre 2016
VALUTAZIONE IPM3.07Martedì, 03 Gennaio 2017
valutazione inail3.07Martedì, 06 Giugno 2017
Valutazione Medico Legale3.04Sabato, 20 Luglio 2013
VALUTAZIONE NESSO CAUSALE3.04Lunedì, 13 Aprile 2015
Valutazione invalidità e/o 1043.04Martedì, 02 Giugno 2015
Valutazione punti invalidità3.04Domenica, 05 Giugno 2016