Ci sono 15 voci in questo glossario.
Cerca una voce (supporta regular expression)
Comincia con Contiene Termine esattoAssomiglia a

Glossari

Termine Definizione
LABIRINTO


Contenuto nella rocca petrosa è costituito da una formazione ossea (labirinto osseo) che racchiude piccole cavità a pareti molli (labirinto membranoso). Si distingue in anteriore o coclea ed in posteriore, rappresentato dall'utricolo, dal sacculo e dai tre canali semicircolari. E un organo sensoriale e partecipa a due funzioni>: uditiva, tramite la coclea, e dell'equilibrio per mezzo dei canali semicircolari.

LAGOFTALMO


Mancanza della normale difesa anteriore dell'occhio per impossibilità a chiudere le palpebre. Può dipendere da retrazioni cicatriziali delle palpebre, da paralisi dei muscoli o da protrusione del bulbo oculare e può determinare lesioni della cornea.

LAMINECTOMIA

Asportazione chirurgica, totale o parziale, di una o più lamine delle vertebre.

LAPAROCELE

Ernia della parete addominale.

LAPAROSCOPIA

Esplorazione cirurgica visiva della cavità addominale distesa da aria, mediante l'introduzione di uno strumento dotato di sistema ottico attraverso la parete, a scopo diagnostico o chirurgico.

LASÈGUE (segno di)

Dolore provocato flettendo la coscia sul bacino con gamba in estensione sulla coscia, dovuto a sofferenza del nervo sciatico.

LEFORT (fratture di)

Fratture bilaterali del mascellare superiore.

LEGAMENTO

Formazione anatomica costituita da tessuto fibroso che garantisce l'unione di due o più segmenti ossei.

LETENNEUR (frattura di)

Frattura del margine anteriore dell'estremo inferiore del radio.

LINFEDEMA

Edema dei tessuti dovuto a stasi linfatica.

LIPOTIMIA

Perdita transitoria della conoscenza per calo della pressione arteriosa e conseguente deficit di irrorazione della corteccia cerebrale.

LIQUORREA

Fuoriuscita di llquor dalle cavità nasali per fratture non saldate della fossa anteriore della base cranica che pongono in comunicazione con l'esterno gli spazi subaracnoidei, ove il liquor è contenuto. Si tratta di una situazione pericolosa per la possibilità di diffusione di processi infiammatori all'encefalo, per la quale si rende talora necessario un intervento chirurgico ricostruttivo.

LISFRANC (articolazione del)

Si indica con questo termine il complesso delle articolazioni tarsometatarsali del piede.

LORDOSI

Curvatura, sul piano sagittale, a convessità anteriore, della colonna vertebrale.

LUSSAZIONE

Perdita di contatto completa e non temporanea degli estremi ossei di un'articolazione; se incompleta si dice sublussazione. In genere viene ridotta mediante particolari manualità o mediante intervento chirurgico e, stante la contemporanea lesione di parti molli periarticolafi, non infrequenti sono i postumi a carattere permanente.