Ci sono 9 voci in questo glossario.
Cerca una voce (supporta regular expression)
Comincia con Contiene Termine esattoAssomiglia a

Glossari

Termine Definizione
VALGISMO

Deformazione degli assi longitudinali di due segmenti scheletrici contigui che formano un angolo aperto lateralmente rispetto all'asse mediano del corpo.

VALLEIX (punti di)

Zone dolorose che si rilevano lungo il decorso dei nervi nelle nevralgie.

VARISMO

Deviazione degli assi longitudinali del corpo con formano di un angolo aperto verso l'interno.

VEITS (prova di)

Prova di stimolazione dell'organo dell'equilibrio (labirinto) che si effettua inoculando acqua fredda (10 cc a 20° C) nel condotto uditivo esterno in modo tale da provocare delle scosse di nistagmo, del quale si deve misurare ritmo e durata. Nel soggetto normale il nistagno dura circa 100 secondi con 90-95 scosse ritmiche.

VELOPENDULO

Parte posteriore del palato, costituita da tessuti molli.

VENTAGLIO (segno del)

Segno di lesione delle vie piramidali del sistema nervoso centrale, caratterizzato dall'allargamento delle quattro ultime dita del piede provocato dalla stimolazione cutanea diretta della pianta dello stesso.

VERTIGINE

E' una sensazione di rotazione del proprio corpo nell'ambiente (vertigine soggettiva) o di rotazione dell'ambiente intorno al proprio corpo (vertigine oggettiva) che può essere ricondotta a lesioni del cervelletto o del sistema vestibolare.

VISIONE MACULARE

La macula  è il  settore di retina in corrispondenza del quale si ha la massima sensibilità visiva.

VOLKMANN (sindrome o retrazione ischenfica di)

Grave complicanza delle fratture del gomito o dell'avambraccio che interessa prevalentemente gli adolescenti ed è da ricondurre a turbe circolatorie causate dalla frattura stessa o da apparecchi di immobilizzazione troppo stretti.Si manifesta dapprima con intensa sintomatologia dolorosa seguita da edema e marezzatura violacea della cute. Talune volte la guarigione avviene in tempi brevi ma, nella maggior parte dei casi la sindrome evolve con degenerazione e retrazione muscolare causando gravi menomazioni funzionali.